Corso SA1 (base) 2015

Direttore: Chiara Cappelletti ISA
Vicedirettore: Emilio Busatta INSA
Segreteria: Paolo Munzone

Programma

Il corso base è rivolto agli sciatori e snowboarder che vogliano avvicinarsi allo sci-alpinismo. Le gite avranno luogo in ambiente medio-facile, saranno di lunghezza progressivamente crescente e saranno completate da esercitazioni pratiche nelle varie materie.

IlariaPer frequentare il corso in sicurezza e con soddisfazione è necessaria una discreta o buona tecnica di discesa in pista e una discreta preparazione fisica.

Un particolare avviso per gli snowboarder: la preparazione richiesta (fisica e psicologica) è maggiore rispetto agli sciatori, dato il peso dovuto al trasporto a spalla della tavola durante la salita e in caso di traversi e/o scarse pendenze durante la discesa.

Il corso si articola in sei gite sci-alpinistiche domenicali, di cui l’ultima di due giorni con pernottamento in rifugio.

La partecipazione alle gite è prevista con l’auto propria, oppure pullman collettivo (quando possibile). Generalmente il punto di ritrovo sarà in zona Como.

Iscrizioni

L’iscrizione al Corso è aperta ai soci del Club Alpino Italiano ed esteri di ambo i sessi che abbiano compiuto il 16° anno di età; i minori di 18 anni devono presentare la domanda autorizzata dai genitori, o di chi ne fa le veci. La Direzione si riserva di accettare le iscrizioni e di escludere chiunque non sia riconosciuto idoneo. Per questioni organizzative e di sicurezza (numero massimo di allievi per istruttore), è fissato un tetto massimo di iscritti, dando la priorità alle nuove iscrizioni, successivamente a chi non è stato promosso nei corsi passati e quindi ai ripetenti.

Le iscrizioni verrannao accettate entro Venerdì 9 Gennaio 2015 in sede (Venerdì 2 Gennaio se on-line). Quota: 150€ se già in possesso di A.R.T.V.A., pala e sonda; 180€ senza il kit di sicurezza. Sconto 50€ per gli studenti fino a 25 anni.
Le iscrizioni si accettano attreverso questo modulo on-line, oppure presentandosi direttamente alla Segreteria della Scuola per la prima lezione. Se usate il modulo on-line, verrete poi contattati dal Segratario, che vi comunicherà l’IBAN per il pagamento della quota; se vi iscriverete in sede, potrete invece pagare in contanti.

07_P1040849

Documenti necessari per iscriversi: Iscrizione al CAI o Club esteri per l’anno 2015; Certificato medico di sana e robusta costituzione; una fotografia digitale formato fototessera (oppure sarete fotografati la sera della vostra iscrizione).

Avvertenze

Si vuole anche rimarcare che iscrivendosi al corso si è consapevoli dei rischi insiti nella pratica dello sci alpinismo e dell’ambiente alpino invernale. Essi verranno ridotti dalla competenza e dall’esperienza degli istruttori, ma non potranno mai, per ragioni oggettive ed indipendenti dall’organizzazione, essere completamente eliminati.

LorenzoSi precisa inoltre che il Corso è indirizzato alla pratica dello Sci Alpinismo e non del “Free-ride”: l’obiettivo primario è infatti formare scialpinisti consapevoli e attenti. Le gite verranno dunque scelte in base alle condizioni della neve e alle necessità didattiche dell’itinerario.

Al termine del percorso formativo gli allievi sosterranno un colloquio con domande concernenti le nozioni teoriche e pratiche insegnate. Non sono ammessi al colloquio quegli allievi che abbiano fatto più di 2 assenze dalle lezioni pratiche e più di 3 assenze da quelle teoriche. La Commissione esaminatrice rilascerà agli allievi che avranno superato il Corso un attestato di frequenza durante la cena di fine Corso.

Equipaggiamento

Sci e attacchi da sci-alpinismo, tavola splitter o ciaspole per gli snowboarder, bastoncini (per tutti), rampanti (anche per le spitter), pelli di tessilfoca, zaino, scarponi da sci-alpinismo. L’A.R.T.V.A., pala e sonda verranno dati in dotazione a chi non ne è in possesso, casco consigliato. Durante la prima lezione teorica verranno forniti ulteriori chiarimenti sui materiali consigliati (guanti, casco, cappello, giacca a vento, calzoni…).

Chiara durante la lezione neve e valanghe

Lezioni teoriche

Le lezioni saranno organizzate presso la sede del CAI di Como in Via Volta n°58 alle ore 21:00.

Ve 16/1 – Materiali ed equipaggiamento

Ve 23/1 – Presentazione ed uso A.R.V.A.

Ve 30/1 – Topografia ed orientamento

Ma 03/2 – Nozioni di meteorologia

Ma 10/2 – Studio del manto nevoso

Ve 13/2 – Preparazione conduzione di una gita

Ve 20/2 – Manovre di autosoccorso

Ve 27/2 – Preparazione fisica ed alimentazione

Gio 05/3 – Storia dello sci-alpinismo

Ma 10/3 – Colloqui finali sugli obiettivi del corso

Ve 13/03 – Cena finale e consegna attestati

Grppo

Lezioni pratiche

Si cercherà di rispettare il calendario e le zone qui sotto elencate, a meno di cambi dovuti a particolari condizioni nivo-meteorologiche.

Do 25/01 – Zona Splügen
Primi approcci alla salita, con prova pratica di discesa in fuori pista

Do 01/2 – Zona Sempione
Tecnica di progressione, ricerca A.R.V.A. individuale, topografia

Do 08/2 – Zona Val Bedretto
Topografia, osservazione dei fattori di rischio valanghe

Do 22/2 –Zona Val d’Avers
Scelta della traccia con valutazione dei fattori di rischio dei singoli pendii

Do 01/3 – Zona Orobica Valtellinese
Progressione individuale, orientamento, fattori di rischio valanghe.

Sa-Do 07-08/3 – Zona Val Formazza
Ricerca A.R.V.A. individ
uale cronometrata e ricerca di gruppo con sondaggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: