Corso SA1 (base) 2014

Direttore: Busatta Emilio
Vicedirettore: Cappelletti Chiara
Segreteria: Munzone Paolo

Programma

SgianarescIl corso base è rivolto agli sciatori e snowboarder (ci apriamo ai riders per il secondo anno, visto il successo dell’edizione passata), che vogliano avvicinarsi allo sci-alpinismo. Le gite avranno luogo in ambiente medio-facile, saranno di lunghezza progressivamente crescente e saranno completate da esercitazioni pratiche nelle varie materie. Per frequentare il corso in sicurezza e con soddisfazione è necessaria una discreta/buona tecnica di discesa in pista e una discreta preparazione fisica. Il corso si articola in sei gite sci-alpinistiche domenicali, di cui l’ultima di due giorni con pernottamento in rifugio. La partecipazione alle gite è prevista con pulman collettivo (quando possibilie), oppure con l’auto propria e generalmente il punto di ritrovo sarà in zona Como.

Iscrizioni

L’iscrizione al Corso è aperta ai soci del Club Alpino Italiano e esteri di ambo i sessi che abbiano compiuto il 16° anno; i minori di 18 anni devono presentare la domanda autorizzata dal padre o di chi ne fa le veci. La Direzione si riserva di accettare le iscrizioni e di escludere quegli elementi che non siano riconosciuti idonei. Per questioni organizzative e di sicurezza (numero massimo di allievi per istruttore), sarà fissato un tetto massimo di iscritti, dando la priorità alle nuove iscrizioni, poi a chi non è stato promosso nelle passate edizioni e quindi ai ripetenti.

Documenti necessari per iscriversi: Iscrizione al CAI o Club esteri per l’anno 2014; certificato medico di idoneità fisica alla pratica dello sci alpinismo (non agonistico); una fotografia formato fototessera (oppure sarete fotografati la sera dell’iscrizione).

Si vuole anche ricordare che iscrivendosi al corso si è consapelvoli dei rischi insiti nella pratica dello sci alpinismo e dell’ambiente alpino invernale, che verranno ridotti dalla competenza e dall’esperienza degli istruttori, ma non potranno mai, per ragioni oggettive ed indipendenti dall’organizzazione, essere completamente eliminati.

Al termine del Corso gli allievi, giudicati dagli istruttori di buone attitudini alla pratica dello sci-alpinismo, sosterranno un colloquio con domande concernenti le nozioni teoriche e pratiche insegnate. Non sono ammessi al colloquio quegli allievi che abbiano fatto più di 2 assenze dalle lezioni pratiche e più di 3 assenze da quelle teoriche. La Commissione esaminatrice rilascerà agli allievi che avranno superato il Corso un attestato di frequenza.

Equipaggiamento

Sci e attacchi da sci-alpinismo, tavola splitter o ciaspole per gli snownoarder, bastoncini (per tutti), rampanti, pelli di tessilfoca, zaino, scarponi da sci-alpinismo. L’A.R.T.V.A. verrà dato in dotazione a chi non ne è in possesso. Durante la prima lezione verranno forniti ulteriori chiarimenti sui materiali consigliati (guanti, casco, cappello, giaccha a vento, calzoni…).

Lezioni teoriche

Le lezioni teoriche in genere saranno organizzate (Venerdì e/o Martedì) presso la sede del CAI di Como in Via Volta n°58 alle ore 21:00.

Ve 17/1 – Materiali ed equipaggiamento Sport Specialist

Ve 24/1 – Presentazione ed uso A.R.V.A. Meroni

Ve 31/1 – Topografia ed orientamento Scaravelli

Ve 07/2 – Nozioni di meteorologia Sfardini – Ugo

Ma 11/2 – Studio del manto nevoso, valanghe Cappelletti – Balestrini

Ve 14/2 – Preparazione conduzione di una gita Taroni


Ve 21/2 – Manovre di autosoccorso Martinoli

NB La lezione di Venerdì 28 è anticipata a Martedì 25

Ma 28/2Preparazione fisica ed alimentazione Ceccarelli

Ma 04/3 – Storia dello sci-alpinismo Gorla


Ma 11/3 – Colloqui finali sulla realizzazione degli obiettivi del corso

I 6 raiders

Lezioni pratiche

Si cercherà di rispettare il calendario e le destinazioni qui sotto elencate, a meno di cambi dovuti a mancanza neve, o avverse condizioni metereologiche.

NB le ultime due date sono cambiate per disonibilità dei posti in rifugio.

Do 26/01 – Monte Cazzola (Alpe Devero)
Prova pratica di discesa in pista e fuori pista

Do 02/2 – Cima di Lemma (Val Tartano)
Tecnica di progressione, ricerca A.R.V.A. individuale, topografia

Do 16/2 – Arezhorn (Sempione)
Topografia, osservazione dei fattori di rischio valanghe

Do 23/2 – Poncione di Maniò (val Bedretto)
Scelta della traccia con valutazione dei fattori di rischio dei singoli pendii

Sa-Do 01-02/3 – Rotondo Hutte (Oberwald)
Progressione individuale, orientamento, fattori di rischio valanghe.

Do 09/3 – Piz Surgonda (Julier)
Ricerca A.R.V.A. indivi
duale cronometrata e ricerca di gruppo con sondaggio

Annunci

6 Risposte to “Corso SA1 (base) 2014”

  1. marcello Says:

    Buon giorno,
    È possibile effettuare una sorta di prenotazione per avere la certezza di partecipare al corso del 2014?
    Grazie Marcello

  2. Marcello Says:

    Ciao Riccardo,
    non trovo nessun link per fare la pre-iscrizione…puoi “linkarmelo” tu cortesemente?
    grazie

  3. riccardougo Says:

    Marcello, abbiamo avuto moltissime iscrizioni… e quindi abbiamo tolto il link. Prova comunque a scrivere alla Scuola, per presentare la tua richiesta. Trovi indirizzo su home page.

  4. Andrea Says:

    Ciao dove posso trovare la lezione di topografia di Venerdì 31/01?
    Grazie
    Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: